testimonianze

“Ho iniziato da qualche mese un percorso di coaching con Antonella per la gestione delle complessità relazionali con i volontari. Amo le metafore e quindi vorrei usarne una: mi sento accompagnata a camminare in una strada non ben illuminata e percepisco la mia coach come colei che armata di lanternino mi fa luce laddove da sola mi è difficile. Nei nostri incontri esploriamo le dinamiche tra noi soci evidenziando ciò che è disfunzionale al benessere collettivo e al raggiungimento degli scopi della associazione, e apportando, di volta in volta, dei miglioramenti. Il percorso mi sta permettendo anche di fare un’esplorazione interiore sulle mie potenzialità personali e sui limiti. 
Rinnovo l’idea di sentire qualcuno che illumina ciò che risulta nebuloso. 
L’empatia, la morbidezza e la sensibilità umana sono le caratteristiche di Antonella che permettono l’attivazione di tutto ciò.” E.S.

“Grazie Antonella per il percorso fatto insieme! Da una serie confusa di elementi ad un ordine su cui procedere. Hai avuto la sensibilità di capire gli elementi della mia vita che interferivano con la possibilità di gestire l’attività professionale. Ci abbiamo lavorato e finalmente ho gettato le basi per un ottimo avvio lavorativo! Ancora grazie di tutto!” MC.O.

“Ho intrapreso un percorso di coaching perché ero insoddisfatta e preoccupata per gli scarsissimi risultati della mia attività professionale, sia dal punto di vista economico che da quello della mia personale gratificazione.

In 4 mesi di incontri settimanali, il coaching di Antonella mi ha insegnato a razionalizzare il tempo del lavoro; ad organizzarlo con disciplina; ad individuare la specializzazione della mia professione che più mi appartiene e che, per questo, mi riesce meglio; a conoscere canali di arricchimento della professione diversi da quelli ordinari. Soprattutto mi ha insegnato a non arrancare appresso alla mia attività, mezzo di sopravvivenza, ma a mettere me stessa al centro della ‘questione lavoro’, come una componente esistenziale  della mia vita. Non posso ancora dire di essere diventata ricca, ma le cose, dal punto di vista qualitativo, vanno decisamente meglio.” F.V.

grazie a te, e al lavoro fatto insieme, ho potuto delineare con esattezza i contorni del disagio che provavo e programmare un percorso efficace per il raggiungimento del mio obiettivo.” L.L.

“Anto, tantissimi auguri anche a te. Per tutto il tuo aiuto preziosissimo e per la tua energia. Ti metto tra le cose belle del mio 2014 e per tutti gli anni a venire.” R. C.

“quello che più mi ha sorpreso è che il dare voce alla passione, creare lo spazio e il tempo per coltivarla  non ha tolto spazio al resto, lo ha anzi nutrito e reso più fluido e salutare. E’ come se i pezzi di un puzzle che erano stati disordinatamente assemblati con la forza, man mano ora stessero trovando il loro spazio comodo e ideale.” L. Z.

parlare con tranquillità dei propri problemi (intesi come ostacoli) non mi è facile, qualsiasi essi siano. infatti mi impappino. spesso quando ci incontriamo, non li ho mai neanche verbalizzati prima. però riesci benissimo a cambiare forma alla domanda o a prendere un’altra strada per facilitarmi la comunicazione. e finalmente saltano fuori, e anch’io capisco di cosa sto parlando.” M. L.

le sue capacità di condurre le sessioni, senza mai frenare la mia libertà di parola e men che meno condizionare l’indirizzo che, via via prendeva il dialogo, son state molto apprezzate. si intuisce che dietro c’è stato molto lavoro che si è fuso con una sua grandissima passione.” G. F.

Ti consiglierò a qualunque persona volesse cercare la motivazione e la forza di ricominciare e non sapesse più da dove ripartire, o chi in preda a troppi stress perde l’orientamento e si decentra.” P. T.